Risultati Superenalotto del 04 giugno: si vince a Napoli e Bari

Risultati Superenalotto del 04 giugno: si vince a Napoli e Bari

Centrati tre “5” da da 51mila euro a Napoli, Castellamare di Stabia ed Altamura.

Numeri e vincite Superenalotto del 04 giugno 2020

Ecco i numeri vincenti del concorso 49/2020 del Superenalotto di giovedì 04 giugno 2020:
5-16-23-30-40-71 - Jolly 10  - Superstar 56

Nessuno è stato baciato dalla dea bendata con il colpo grosso ma i motivi per festeggiare per molti giocatori non sono di certo mancati.
Sono in particolare i tre scommettitori che hanno centrato il “5” ad esultare dopo l’estrazione di ieri sera, essendosi aggiudicati un premio di 51.933,72 €.
Le tre vincite sono state realizzate tutte al Sud: la fortuna ha colpito infatti in provincia di Bari, ad Altamura, con una schedina giocata presso il “bar Gelo” di piazza Zanardelli 7 mentre Napoli e provincia hanno messo a segno un doppio colpo, un “5” centrato in città nella tabaccheria di corso Duca d'Aosta 88 e un altro invece realizzato a Castellamare di Stabia, presso la tabaccheria di via Ponte della Persica 138.

Oltre a tali premi, l’ultima estrazione del Superenalotto ha visto tre giocatori portare a casa un premio di 24.436 € grazie al “4 Superstar”.

Il jackpot continua a crescere di valore: per la prossima estrazione di sabato Superenalotto metterà in palio 47,3 milioni di euro, confermandosi ancora come la lotteria più ricca in Europa al momento.
E non solo, la lotteria italiana detiene anche il record per il premio più alto mai assegnato da una lotteria nel continente europeo, ovvero i 209 milioni vinti a Lodi il 13 agosto 2019.

L’ultima vincita risale invece al 26 gennaio 2020, quando ad Arcola (La Spezia) fu centrato un “6” da 67 milioni.

Ricordiamo ai nostri lettori che si può giocare al Superenalotto sia in ricevitoria, rispettando tutte le norme in vigore per l’emergenza sanitaria, sia online, presso i siti autorizzati al gioco che puoi consultare visitando i link presenti sul nostro sito.

Autore: Andrea Mazzarella
venerdì 5 giugno 2020

Ultime notizie Archivio notizie