Coronavirus e Superenalotto: ecco quando potrebbero riprendere le estrazioni

Coronavirus e Superenalotto: ecco quando potrebbero riprendere le estrazioni

Dalle ultime indiscrezioni è emerso che si potrebbe riprendere gradualmente dai primi di Maggio.

Data della prossima estrazione

Il Superenalotto, così come Lotto e SiVinceTutto, è ormai fermo da oltre tre settimane, ovvero da sabato 21 marzo, data nella quale l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha deciso di sospendere tutte le operazioni a causa dell’emergenza legata al Covid-19.

Seppur la priorità rimanga quella di preservare la salute di tutti i funzionari addetti alle estrazioni, dei proprietari di ricevitorie e di tutti i giocatori, dopo l’ultima conferenza stampa tenuta dal Presidente del Consiglio è possibile fare un’ipotesi concreta sulla ripresa delle operazioni.
Nel nuovo Decreto presentato venerdì scorso sono state indicate alcune categorie di attività che, dopo le festività pasquali, possono gradualmente tornare ad essere operative; tra di esse non rientrano ancora tabaccherie e ricevitorie e ciò fa dedurre che la loro riapertura possa avvenire contestualmente alla fine del lockdown, ovvero dopo il 3 maggio.

Prendendo come valida tale ipotesi, le estrazioni di Lotto e Superenalotto potrebbero riprendere in data martedì 05 maggio.

La riapertura sarà comunque a regime moderato, bisognerà infatti rispettare le regole di distanziamento e del numero massimo di persone ammesse simultaneamente nei locali.
Sono al vaglio anche le ipotesi di ripartire con una sola estrazione a settimana e con operazioni svolte in una sola sede.

Per quanto riguarda il concorso Pasqua100x100, che si sarebbe dovuto tenere sabato 11 aprile, esso è stato ovviamente annullato e verrà probabilmente riproposto tra alcuni mesi in una veste modificata.

Si ricorda che tutte le giocate già convalidate per le prossime estrazioni prima dello stop rimangono valide.

Ipotesi nuova lotteria

Affiorano intanto nuove proposte sul fronte giochi, con l’obiettivo di raccogliere fondi per il sostegno all’economia post-coronavirus; tra le altre quella di Forza Italia che ha proposto di lanciare una vera e propria lotteria simile alla Lotteria Italia, anche se gli esperti concordano nel riconoscere come strumento più idoneo per tale scopo un nuovo “Gratta e Vinci”, che potrebbe dunque essere presto disponibile nelle ricevitorie e online.

In attesa delle conferme ufficiali, vi invitiamo a rimanere aggiornati seguendo la sezione Notizie del nostro sito. Ricordiamo anche che alcuni giochi quali Million Day, VinciCasa, Win for Life e 10eLotto “ogni 5 minuti” continuano regolarmente e sono disponibili per il gioco online tramite i siti autorizzati.

Autore: Andrea Mazzarella
lunedì 13 aprile 2020

Ultime notizie Archivio notizie