Riparte il Superenalotto: tutto quello che c’è da sapere

Riparte il Superenalotto: tutto quello che c’è da sapere

Riprendono oggi, 04 maggio 2020, le giocate per il Superenalotto. Ecco alcune informazioni utili.

A partire da lunedì 04 maggio, come da decreto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli del 23 aprile, il Superenalotto riprenderà le operazioni di raccolta e le estrazioni dopo una sospensione di un mese e mezzo a causa dell’emergenza COVID-19. Tutti gli operatori coinvolti, personale delle ricevitorie, clienti e addetti alle estrazioni dovranno rispettare le norme di distanziamento sociale, divieto di assembramento e di sanificazione personale e degli ambienti.

Di seguito rispondiamo ad alcune domande frequenti dei nostri lettori.

Quante estrazioni a settimana?

La frequenza delle estrazioni non subisce variazioni, dunque si riprende con i tre appuntamenti settimanali il martedì, il giovedì e il sabato. La prossima estrazione si terrà martedì 05 maggio.

Quale sarà il jackpot il palio?

Il valore del jackpot della prima estrazione dopo la sospensione sarà quello decretato dopo il concorso del 21 marzo, ovvero 36,3 milioni di euro.

Si può giocare a distanza?

Sebbene tabaccai e ricevitorie riaprano le porte, è bene ricordare che l’emergenza non è terminata e, come ricordato dagli esperti, il rischio di contagio è ancora alto.
Per chi volesse evitare di muoversi da casa esiste la possibilità di giocare online al Superenalotto; i vantaggi sono diversi, dalla comodità di poter giocare con qualsiasi dispositivo alla sicurezza di avere le schedine salvate sul proprio conto virtuale, oltre che alla possibilità di ricevere immediamente le vincite.

Leggi informazioni sul gioco online tramite i siti autorizzati.

Ho giocato una schedina prima dello stop, è ancora valida?

Tutte le schedine, sia singole sia in abbonamento, che sono state giocate prima della sospensione per i prossimi concorsi del Superenalotto restano valide.

Ho vinto un premio prima dello stop, posso incassarlo?

Per quanto riguarda la riscossione delle vincite, i termini sono ancora sospesi fino ad ulteriore comunicazione da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Ricordiamo comunque che la modalità di incasso dipende dall’ammontare della vincita, dunque prima di andare in ricevitoria o negli uffici predisposti verifica qui i metodi per incassare le vincite. Nel caso di giocate online, la vincita viene accreditata direttamente sul conto di gioco.

Oltre a Superenalotto e Superstar, riprende anche la raccolta di Lotto, SiVinceTutto, Eurojackpot, mentre altri giochi come WinForLife, VinciCasa, MillionDay sono già ripartiti con le raccolta nei punti vendita il 27 aprile.

Autore: Andrea Mazzarella
domenica 3 maggio 2020

Ultime notizie Archivio notizie