Notizie del concorso N° 82 del SuperEnalotto di sabato 9 luglio 2016

Notizie del concorso N° 82 del SuperEnalotto di sabato 9 luglio 2016

Per alcuni le vacanze sono già arrivate e per altri addirittura passate. Ma per tantissimi giocatori del SuperEnalotto, le vacanze devono ancora arrivare. Non sarebbe meraviglioso coronare il sogno di andare in vacanza per una vita intera?! Il prossimo jackpot è di 106,8 milioni di euro.

La sezione delle notizie del SuperEnalotto oggi si divide in due parti. Questo primo spazio è riservato all’incredibile giocata che si è registrata a Trevi, in provincia di Perugia, nel concorso di giovedì scorso, 7 luglio. Infatti la vincita, avvenuta presso il Caffè Roma in Piazza Mazzini 4, ha quasi del magico. Un fortunato, o una fortunata, ha centrato due5” ed un4”, aggiudicandosi un bottino complessivo di oltre 74mila euro. Ma la provincia di Perugia non è affatto estranea alla fortuna. Difatti molti appassionati ricorderanno di sicuro il montepremi che venne vinto a Gubbio il 22 settembre del 2011, che valse un premio di 65.038.202 di euro, che è attualmente il decimo più alto della storia del SuperEnalotto.

Storia che però si arricchisce di fatti e fascino dopo l’ultima estrazione avvenuta sabato 9 luglio, poichè i numeri pescati dalle urne, 12, 34, 44, 45, 53 e 68, con il Jolly 81 ed il SuperStar 82, non hanno ancora fatto centratre il “6” per il 154esimo concorso di fila. Si tratta indubbiamente della sequenza senza “6” più duratura, da quando il gioco è iniziato nell’ormai lontano 1997. Questo continua a far crescere il montepremi del SuperEnalotto, che per il turno di domani ha raggiunto la strabiliante cifra di 106.800.000 di euro. Se vi state chiedendo cosa poterci fare con tutti quei soldi, beh, seguendo questo link vengono proposte alcune idee. E data anche l’importanza della somma, di seguito troverete il collegamento ipertestuale con una semplice guida che suggerisce alcuni passi da fare, conisgliati soprattutto dopo essersi aggiudicati una cifra del genere.

A festeggiare, comunque, nonostante la mancanza dei premi di prima e seconda categoria, sono i quattro giocatori che hanno centrato il “5”, che avranno brindato durante il fine settimana alla ragguardevole cifra di 54.204 euro ciascuno. Queste vincite sono finite a Mezzolombardo, in provincia di Trento, a Casalnuovo di Napoli, a Roma e a Trento. Per consultare tutte le quote complete e dettagliate dell’ultimo concorso, seguite il collegamento ipertestuale.


L’appuntamento con la storia e con il SuperEnalotto è fissato per domani, con il jackpot in palio più alto d’Europa, nonché il quarto più ingente della storia del gioco, dietro solo a quello vinto il 30 ottobre 2010 del valore di 177,7 milioni di euro, ai 147,8 milioni di euro assegnati a Bagnone (MS) il 22 agosto 2009 e al premio di 139 milioni di euro diviso tra Parma e Pistoia il 9 febbraio 2010.

lunedì 11 luglio 2016

Ultime notizie Archivio notizie