Jackpot del Superenalotto sempre più ricco: vale 28,8 milioni

Jackpot del Superenalotto sempre più ricco: vale 28,8 milioni

Ecco i risultati dell’estrazione di questa sera, 20 agosto, e un riepilogo delle precedenti.

Risultati Superenalotto dal 17 al 20 agosto 2020

I numeri vincenti del concorso n°82 di giovedì 20 agosto 2020 del Superenalotto sono i seguenti:
41-67-30-17-7-39 - Jolly 32 - Superstar 70.

Questa sera nessun giocatore è riuscito a centrare il colpo milionario ma diverse persone possono festeggiare con vincite di tutto rispetto. Sei scommettitori hanno messo a segno il “5” intascando 24mila euro a testa. Tre sono stati invece gli autori del “4 Superstar” e a loro va un premio di 36mila euro ciascuno.

L’appuntamento di oggi è stato il terzo di una settimana ricca di appuntamenti per Superenalotto, con estrazioni lunedì, martedì, giovedì e sabato.

Nel concorso n° 80 di lunedì 17 agosto, posticipato in occasione del Ferragosto, è stata estratta la seguente combinazione: 5-9-26-62-77-79 - Jolly 87 - Superstar 72. Sono state realizzate sette vincite da 23.343,88 € con il “5” e tre da 29.722,00 € con il “4 Superstar”.

Per l’estrazione n° 81 di martedì 18 agosto, invece, sono stati questi i numeri fortunati: 13-22-28-58-65-77 - Jolly 6 - Superstar 24. In questo concorso i quattro vincitori del “5” si sono aggiudicati 32.662,62 € mentre i tre autori del “4 Superstar” hanno potuto festeggiare con 43.759,00 € a testa.

Mancando dunque il “6”, il jackpot del Superenalotto continua a salire rapidamente di valore: l’estrazione di sabato metterà in palio un premio di 28,8 milioni di euro, che è al momento il terzo jackpot più alto al mondo dopo quelli di Euromillions e Megamillions, rispettivamente a 110milioni e 41milioni di euro.

L’ultimo jackpot è stato sbancato a Sassari il 7 luglio scorso e valeva 59,5 milioni.

L’appuntamento è dunque a sabato con la prossima estrazione che potrebbe regalarci un nuovo milionario. Per tentare la fortuna, è possibile anche giocare online al Superenalotto visitando i siti autorizzati.

Autore: Andrea Mazzarella
giovedì 20 agosto 2020

Ultime notizie Archivio notizie