“5 Stella” da record nel concorso N° 68 di ieri del SuperEnalotto

“5 Stella” da record nel concorso N° 68 di ieri del SuperEnalotto

Dopo l’estrazione di ieri, martedì 7 giugno 2016, in molti avranno pensato che sarebbe stato anche questo, un turno blando, senza grossi colpi di scena. Ebbene, il colpo di scena c’è stato e anche bello grosso ed il SuperEnalotto si è ripreso prepotentemente la scena della ribalta.

Roma, sede storica dei Monopoli di Piazza Mastai dove vengono svolte le estrazioni del SuperEnalotto. Sono appena passate le 20:00 ed i numeri 24, 29, 45, 63, 65 e 70, con il numero Jolly 8 ed il SuperStar 59, sono appena stati tirati fuori dalle loro urne.

Carchitti, località di Palestrina, in provincia sempre di Roma. Siamo nel bar “Drinks & Coffee” che è situato sull’Autostrada del Sole, quando i titolari si accorgono che proprio nel loro punto vendita è successo qualcosa di incredibile, qualcosa che vale davvero la pena che tutto il paese sappia. Infatti, i gestori del bar si rendono conto che con una schedina “Quick Pick Multistella” è stato centrato il premio più alto di questo concorso. Anzi, allarghiamo un po’ la prospettiva, la vincita più alta del 2016. Ok, quella che è stata giocata nella provincia romana rappresenta la vincita più alta della storia del premio di categoria “5 Stella”, da quando il concorso SuperStar è stato introdotto con successo in aggiunta al SuperEnalotto nel 2006. Sono 3,5 milioni gli euro che sono stati vinti da qualche fortunato/a ieri a Carchitti. Ma la notizia davvero incredibile è che, sempre nella stessa ricevitoria, si aggiunge anche l’unico “5” centrato nell’estrazione di ieri, del valore pensate di 140.585 euro. È stato un martedì che Barbara Luzzi, mamma del titolare del punto vendita, farà fatica a dimenticare. La sig.ra Luzzi pare abbia anche riportato dettagli importanti che faranno così di fatto iniziare la “caccia” al vincitore nella provincia romana, affermando che la loro clientela è formata per lo più da clienti abituali, tra cui sempre secondo la sig.ra Luzzi si potrebbe nascondere l’identità ancora anonima del giocatore o giocatrice, sostenendo inoltre che i giocatori di passaggio sarebbero davvero pochi. Chissà, ma è comunque ancora presto per poterlo dire con certezza.

L’appuntamento di ieri è stato uno di quelli davvero ricchi e pieni di sorprese, e che sicuramente aumenterà le speranze di ogni italiano che vede nel SuperEnalotto una ghiotta occasione per cambiare radicalmente la propria vita, dal momento che il super jackpot milionario non è stato ancora assegnato, salendo a quota 92,7 milioni di euro per il concorso di giovedì 9 giugno. Se volete scoprire anche voi se fate parte della schiera dei tantissimi fortunati premiati dal SuperEnalotto, potete consultare la pagina dedicata alle quote dell’ultima estrazione. Potete inoltre utilizzare lo strumento di verifica automatica della schedina, che vi permetterà in maniera veloce e semplice di controllare se avete diritto a qualche premio in denaro.


Il prossimo appuntamento con la fortuna e con il SuperEnalotto è per domani. Consultate lo spazio riservato alle strategie ed ai sistemi possibili del gioco, non lasciate niente al dettaglio e preparatevi al meglio per il grande montepremi.

Autore: Andrea Mazzarella
mercoledì 8 giugno 2016

Ultime notizie Archivio notizie