Win for Life Classico: vinta una rendita a San Giorgio Piacentino (PC)

Win for Life Classico: vinta una rendita a San Giorgio Piacentino (PC)

Al fortunato andranno 3.000€ al mese per 20 anni. Vediamo anche i risultati del Superenalotto del 16 maggio.

A San Giorgio Piacentino la 456esima rendita di Win For Life

Il grande colpo è arrivato nella serata di sabato 16 maggio: un fortunato giocatore di San Giorgio Piacentino (Piacenza) ha centrato l’intera combinazione vincente dell’estrazione delle 22 del Win For Life Classico, aggiudicandosi il premio massimo, ovvero una rendita di 3.000€ al mese per 20 anni.

Ecco i numeri vincenti del concorso: 1-3-6-7-8-13-14-17-18-20 - Numerone 19

La schedina vincente, da soli 2 euro, è stata giocata presso il “Tabacchi” di Via Dante 57 a San Giorgio Piacentino.

Le rendite assegnate da Win For Life salgono così a 456; ben 47 quelle vinte in Emilia Romagna, in una classifica che la vede al quarto posto dopo Lombardia (82), Lazio (69) e Veneto (60).

Ricordiamo che Win For Life è disponibile in due versioni, quella Classica e quella Grattacieli: la prima mette in palio 3.000€ al mese per 20 anni con una giocata minima di 1€, mentre con la seconda è possibile vincere fino a 4.000€ al mese per 20 anni + 100.000€ subito, con una giocata di 2€.
Scopri maggiori dettagli e come giocare online nella sezione dedicata a Win for Life.

Estrazione Superenalotto di sabato 16 maggio: il jackpot supera i 40 milioni

Ecco i numeri vincenti del concorso 42/2020 del Superenalotto:
2-7-71-78-84-87- Jolly 80 - Superstar 56

Non essendoci stato nessun “6”, i premi maggiori dell’ultima estrazione sono andati ai due vincitori del “4 Superstar”, che si aggiudicano 39.367,00 € ciascuno. Agli otto scommettitori che hanno messo a segno il “5” spetta invece un premio di 18.475,30 € a testa.

Il jackpot del Superenalotto sorpassa quota 40 milioni, con la prossima chance di vincita che sarà già domani, martedì 19 maggio.

Anche Superenalotto è online, presso i siti autorizzati al gioco a distanza.

Autore: Andrea Mazzarella
lunedì 18 maggio 2020

Ultime notizie Archivio notizie