Ottobre "Mese Fortunato” del SuperEnalotto

Ottobre "Mese Fortunato” del SuperEnalotto

Si dice che ottobre sia il mese fortunato per il SuperEnalotto, poiché sono state realizzate diverse vincite lungo questi anni durante i suoi 31 giorni. Quindi solo con l’ultima estrazione rimasta, prima di dare l’addio all’ottobre del 2015, questa potrebbe essere l’ultima occasione per avere la possibilità di intascare la fortuna a 8 zeri. Sabato il jackpot varrà 23,9 milioni di euro, grazie ad una serie di rollover (accumuli del montepremi) da quando un vincitore ha indovinato i sei numeri principali giovedì 16 luglio.

La prima famosa vincita realizzata in ottobre è stata quella realizzata a Peschici, un paesino di solo 4000 anime in provincia di Foggia, grazie ad un sistema giocato da 10 abitanti del luogo. Meno di un anno dalla partenza della lotteria, i vincitori si divisero 63 miliardi di lire il 31 ottobre del 1998, l’equivalente di circa 32,5 milioni di euro di oggi.

Nel 2008, il jackpot SuperEnalotto raggiunse i 100 milioni di euro per la prima volta quando un giocatore, spendendo solamente 2 euro per un biglietto, sbancò 100,7 milioni di euro giovedì 23 ottobre di quell' anno. Solo due anni dopo il più grande montepremi delle storia europea al tempo fu portato a casa da un singolo biglietto giocato da un gruppo di 70 giocatori residenti in tutta Italia. Con questa giocata di gruppo i vincitori si divisero il gigantesco bottino di 177 milioni di euro sabato 30 ottobre 2010, a seguito di otto mesi di rollover.

Se ti senti inspirato a cavalcare la buona fortuna del decimo mese dell’anno, puoi comprare i biglietti SuperEnalotto per la notte di giovedì online, dovunque tu ti trovi nel mondo, oppure presso un rivenditore autorizzato in tutta Italia. Con i suoi 23,4 milioni di euro in palio, vale la pena fare una puntata, giusto in caso ci sia qualcosa da tenere in considerazione riguardo tutti i pettegolezzi sulla striscia positiva di ottobre!

Autore: Andrea Mazzarella
venerdì 30 ottobre 2015

Ultime notizie Archivio notizie