Ultima estrazione del concorso N° 65 del SuperEnalotto di martedì 31 maggio 2016

Ultima estrazione del concorso N° 65 del SuperEnalotto di martedì 31 maggio 2016

È arrivato il momento che si aspettava da qualche tempo. No, non è stato ancora centrato nessun “6” o “5+1”, però il jackpot del SuperEnalotto, dopo l’estrazione di ieri, martedì 31 maggio 2016, ha finalmente superato la soglia dei 90 milioni di euro, 90,1 milioni, per essere corretti.

Ebbene sì, la sestina estratta ieri, 8, 18, 33, 41, 62 e 71, con il numero Jolly 1 ed il SuperStar 42, non ha ancora premiato nessun “6” o “5+1”. E questo comporta due conseguenze diverse. La prima è quella che probabilmente avrà lasciato un po’ delusi i milioni di giocatori che speravano di poter cambiare la loro vita in un solo istante. La seconda è esattamente opposta. Saranno centinaia di milioni i giocatori che invece, avranno visto le loro speranze ancora vive nel poter ancora credere di poter vivere una vita da sogno. E queste reazioni può darle solo un concorso come il SuperEnalotto.

Nonostante l’assenza dei premi di prima o seconda categoria, ci sono tanti italiani che festeggiano, o hanno probabilmente già celebrato, i tantissimi premi (ed in molti casi ricchissimi) elargiti dopo il concorso numero 65 di questo 2016. Primi fra tutti, a brindare saranno stati i fortunati che dopo aver indovinato 5 numeri su 6, si sono portati a casa la bellezza di 41.517 euro. Ma anche all’unico “4 Stella” non è andata poi così male, aggiudicandosi un bottino del valore di 32.943 euro. E poi naturalmente ci sono i novanta “3 Stella” che per iniziare bene la settimana hanno vinto un premio di 2.549 euro ciascuno. A confermare il successo della nuova formula del concorso ci sono poi le 11.950 vincite istantanee da 25 euro, che è possibile ritirare ancor prima che venga effettuata l’estrazione (per saperne di più visita le nuove regole del SuperEnalotto), e le 310.743 giocate vincenti da “2 Punti”. Per consultare tutti gli altri premi per ogni categoria, visitate la pagina dedicata alle quote dell’ultimo turno. Mentre se volete controllare la vostra schedina, potete farlo con il sistema automatico di verifica che trovate sul sito.


E ora un po’ di numeri. È dal luglio scorso, esattamente dal concorso N° 85 del 16 luglio 2015, che non viene centrato il “6” al SuperEnalotto, quando ad Acireale, in provincia di Catania, venne assegnato l’ultimo montepremi del concorso, del valore di 21,8 milioni di euro. Da allora sono passati 321 giorni, che in mesi possono essere trasformati in 10, quasi 11, mentre di settimane ne sono trascorse 45. Mancano 44 giorni al prossimo 16 luglio, che sarà un sabato. Con i suoi 90,1 milioni di euro messi in palio per la prossima estrazione di sabato 4 giugno (l’estrazione infatti prevista per domani verrà posticipata in occasione della Festa della Repubblica) rappresenta il montepremi più alto d’Europa e nel caso qualcuno lo vincesse, sarebbe la sesta vincita più alta della storia del SuperEnalotto, giusto a ridosso del montepremi da 94,8 milioni di euro vinto sempre a Catania il 19 maggio 2012. Chissà, magari tutti questi numeri potrebbero tornarvi utile per l’estrazione di sabato. Nel frattempo, potete dare un ulteriore sguardo a tutte le frequenze dei numeri estratti, visitando la pagina dedicata alle statistiche aggiornate.

mercoledì 1 giugno 2016

Ultime notizie Archivio notizie