SuperEnalotto Risultati per giovedì 27 luglio 2017

SuperEnalotto Risultati per giovedì 27 luglio 2017

I possessori di biglietti potrebbero anche non aver avuto la possibilità di mettere le mani sul jackpot da 75,7 milioni di euro del SuperEnalotto di giovedì, ma questo non ha impedito a quattro giocatori di vincere ognungo 40.516 euro dopo aver indovinato correttamente cinque dei sei numeri principali estratti. Leggi qui in basso per saperne di più sull’estrazione.

I numeri comparsi all’estrazione del SuperEnalotto di giovedì sono stati 5, 15, 52, 60, 77 e 84, con Jolly 28 e SuperStar 10 a completare la trafila. Oltre ai vincitori del più grande premio totale della serata, nove giocatori hanno raggiunto il successo indovinando quattro numeri principali più il SuperStar, vincendo così ognuno 34.380 euro, mentre 127 partecipanti hanno vinto 2.651 euro dopo aver indovinato tre numeri e il SuperStar.

Ci sono stati altri 360.486 vincitori, ognuno dei quali ha vinto somme che vanno da 5€ per aver indovinato il SuperStar a 343€ per aver predetto correttamente quattro numeri principali. Ci sono anche stati 11.995 vincitori che hanno ottenuto un premio Vincita Istantanea da 25 euro al momento dell’acquisto. Per un prospetto completo dei premi e maggiori informazioni sull’estrazione, dirigiti alla pagina dei risultati del SuperEnalotto.

L’attenzione collettiva dei fan del SuperEnalotto del paese si rivolgerà ora all’estrazione di questo sabato, con un jackpot in offerta previsto di 76,7 milioni di euro. Nonostante le sue enormi dimensioni, tale premio è ben lontano dall’eguagliare il jackpot più grande mai raggiunto nella storia della lotteria, che ammonta a 177,7 milioni di euro. Un sindacato milanese composto dal 70 membri di è aggiudicato tale somma il 30 ottobre 2010.

Se desideri tentare la fortuna questo fine settimana e avere una possibilità di aggiungere il tuo nome alla lunga lista dei vincitori del jackpot del SuperEnalotto, puoi scegliere i tuoi numeri online o giocare tramite un qualunque rivenditore autorizzato. 

Autore: Andrea Mazzarella
venerdì 28 luglio 2017

Ultime notizie Archivio notizie