Risultati del SuperEnalotto e della Pasqua Milionaria di sabato 15 aprile 2017

Risultati del SuperEnalotto e della Pasqua Milionaria di sabato 15 aprile 2017

Rieccoci dopo la pausa pasquale, con la quale sono arrivati anche i risultati della Pasqua Milionaria, la cui estrazione è avvenuta con quella del SuperEnalotto del sabato santo. Vediamo qui di seguito qualche dettaglio su queste vincite.

La combinazione vincente del SuperEnalotto di sabato era 6 20 35 36 55 59, Jolly 52 e SuperStar 31. Nessun “6”, con il jackpot che sale ora a quota 33,4 milioni di euro, ma è stato centrato un ricco “5 Stella” da 765.538,75 €. E come si diceva con questo concorso è avvenuta anche l’estrazione dei 30 codici vincenti della Pasqua Milionaria, che ha distribuito 30 premi garantiti da un milione di euro ciascuno in tutta Italia. In particolare tre di questi sono stati assegnati grazie a delle giocate sistemiche: un milione è stato vinto con un sistema da 45 quote (da 154 € ciascuna) a cui vanno 22.000 € a testa; un altro con un sistema da 24 quote (da 7 € ciascuna) a cui vanno 41.000 €; infine c’è un sistema da 63 quote (12 € ciascuna) che ricevono 15.000 €.

Per quanto riguarda la distribuzione regionale dei codici vincenti della Pasqua Milionaria, ecco la classifica:

  • 9 in Lombardia: Milano (6), Cesano Maderno, Vimodrone, Godiasco
  • 3 in Sardegna: Olbia, Santa Teresa Gallura, Nuraminis
  • 3 in Lazio: Ciampino, Alatri, Roma
  • 3 in Emilia Romagna: Minerbio, Busseto, Lugo
  • 2 in Campania: Napoli e Capri
  • 2 in Puglia: Capruso, Mola di Bari
  • 2 in Umbria: Assisi e Terni
  • Una sola vincita in Toscana (Firenze), in Veneto (Montegrotto Terme), in Liguria (Sestri Levante), in Friuli Venezia Giulia (Castions di Strada), in Sicilia (Messina) e in Abruzzo (Sulmona)

Per vedere tutte le quote di sabato e i codici vincenti della Pasqua Milionaria si veda l’apposita scheda. Il SuperEnalotto torna stasera, come sempre per giocare bastano pochi clic seguendo il link nella pagina dedicata al gioco online. In bocca al lupo!

martedì 18 aprile 2017

Ultime notizie Archivio notizie