Manca il 6 ma arrivano i primi 5 al Superenalotto

Manca il 6 ma arrivano i primi 5 al Superenalotto

Gli ultimi risultati del Superenalotto e le scommesse sportive, tra la debacle italiana e la Ferrari. Scopri tutto qui

Dopo mesi di caccia al bottino grosso, alcuni appassionati del Superenalotto hanno festeggiato durante questa prima settimana primaverile. Infatti, l’estrazione di giovedì 24 marzo ha portato fortuna, ma prima diamo un’occhiata ai numeri vincenti:

48 - 62 - 15 - 37 - 77 - 35 - Numero jolly 28 - Superstar 50

Nonostante non ci sia stato nessun “6,” in ben due giocatori hanno indovinato la combinazione del “5” e si sono portati a casa 101.225,45 euro a testa. Un’altro giocatore di questo concorso ha azzeccato la combinazione del “4 Stella” e ha vinto 39.464 euro. Quindi, anche se nessuno ha indovinato i numeri del montepremi, l’estrazione del 24 marzo è stata fortunata. Intanto, il jackpot del Superenalotto è arrivato alla cifra di 177,7 milioni di euro, una cifra che lo rende il secondo più alto della storia. Manca poco a stabilire un record, dopo l’ultimo “6” del maggio 2021, valido 156 milioni di euro.

L’arrivo della primavera ha anche portato fortuna a un giocatore del concorso SiVinceTutto SuperEnalotto. Infatti, durante l’estrazione del 23 marzo, un appassionato della provincia di Catania ha azzeccato la combinazione del “6,” valida 54.904,51 euro. Non si può lamentare nemmeno un giocatore del Win For Life Classico della provincia di Ancona, che ha centrato la combinazione del “10” vincendo 14.219,31 euro il 20 marzo.

Ora, invece, la nota dolente, almeno per i tifosi italiani che amano sia la Nazionale che le scommesse sportive. Infatti, l’uscita dell’Italia dai Mondiali contro la Macedonia del Nord ha disilluso molti giocatori, che speravano nella vittoria degli Azzurri. Ora, sconfitti e a casa, gli scommettitori puntano sulla panchina della Nazionale. Chi sarà il sostituto di Roberto Mancini? In realtà, in molti continuano a credere in Mancini, la cui permanenza sulla panchina è data a quota 2,00. Però, i favoriti a questo trono del calcio sono: Fabio Cannavaro a quota 4,50 e Carlo Ancelotti a quota 7,50.

Mentre il calcio delude i giocatori italiani, chi ama le scommesse sportive crede nella Ferrari. Dopo il trionfo della Scuderia in Bahrain, la rossa di Maranello è la favorita anche in Arabia Saudita, con una vittoria di Charles LeClerc a quota 2,25. Nonostante la debacle della Red Bull, Max Verstappen rimane un favorito al podio, stavolta a quota 2,50. L’appuntamento con la corsa è alle 19 di domenica 27 marzo e solo dopo sapremo il verdetto.

Tra Superenalotto e sportivi, la prima settimana della nuova stagione è iniziata con il piede giusto. Ora aspettiamo solo la Ferrari.

venerdì 25 marzo 2022

Ultime notizie Archivio notizie