Il jackpot del SuperEnalotto vola oltre i 100 milioni di euro per la sesta volta

Il jackpot del SuperEnalotto vola oltre i 100 milioni di euro per la sesta volta

Il jackpot del SuperEnalotto è volato oltre un’altra pietra miliare e, attualmente, ha sorpassato la soglia dei 100 milioni di euro, per la sesta volta nella storia del gioco e per la prima volta da ottobre 2016. Il jackpot stimato per sabato 17 febbraio si attesta sui 100,9 milioni di euro che, se vinti, rappresenterebbero la quinta vincita più grande nella storia del gioco.

Il jackpot non viene vinto dal 1° agosto 2017, procedendo verso le 85 estrazioni consecutive senza che qualcuno indovini i 6 numeri necessari per vincerlo. Sin da allora, ci sono stati tanti giocatori che hanno messo insieme 5 numeri principali e il numero SuperStar per vincere una somma a 6 cifre, ma l’ultimo numero principale, necessario per la vera vincita massiccia, gli è sempre sfuggito.

Resiste ancora, a 177,7 milioni di euro, il jackpot record, vinto da un’associazione di oltre 70 giocatori, il 30 ottobre 2010. Da allora, c’è stato soltanto un jackpot più alto di quello attuale, ovvero quello da 163,5 milioni di euro, vinto il 27 ottobre 2016 a Vibo Valentia da un giocatore unico, diventato l’individuo ad aver vinto di più nella storia del SuperEnalotto.

Il jackpot attuale dovrebbe rinnovarsi ancora circa 50 volte per avvicinarsi a quei jackpot record; tuttavia, considerando che siamo già all’85° estrazione che va a vuoto, non è assolutamente fuori dal limite delle possibilità. Naturalmente, dato che il jackpot continua a salire, saranno di più i giocatori partecipanti all’estrazione, rendendo più probabile che il jackpot venga vinto.

Il lancio di una nuova lotteria, chiamata MillionDay, non ha influenzato negativamente la velocità a cui il jackpot è solito salire, aumentando di circa 1 milione di euro ad ogni estrazione. Per maggiori informazioni su questa nuova lotteria, è possibile visitare il sito web dedicato MillionDay.

Che sia giocando online, acquistando presso una ricevitoria o giocando a un sistema per l’estrazione di sabato, in bocca al lupo per la vincita!

Autore: Andrea Mazzarella
venerdì 16 febbraio 2018

Ultime notizie Archivio notizie