Estrazione del concorso N° 79 del SuperEnalotto di sabato 2 luglio 2016

Estrazione del concorso N° 79 del SuperEnalotto di sabato 2 luglio 2016

Probabilmente i superstiziosi avevano già capito da venerdì che non sarebbe stato un fine settimana fortunato, dopo l’esclusione ai rigori dell’Italia dagli Europei. Poi sabato, il SuperEnalotto ha confermato che in effetti per la vera fortuna bisognerà ancora aspettare. Scoprite perché!

Un’altra lotteria, quella dei rigori questa volta, aveva preannunciato forse già da venerdì, per chi riesce a ad interpretare i segni che arrivano dalla quotidianità, che il fine settimana del SuperEnalotto avrebbe sì, come al solito, regalato milioni di premi in tutta Italia, ma non avrebbe consegnato al paese il suo nuovo multi-milionario. Ed in effetti, nell’estrazione di sabato 2 luglio, la sestina composta dai numeri 8, 9, 22, 43, 50 e 56, con il Jolly 20 ed il SuperStar 39, non ha prodotto nessun premio di prima o seconda categoria, vale a dire in definitiva, niente “6” o “5+1”. Un “6” che ormai manca da 151 estrazioni di fila, che in tempo si trasforma in quasi un anno di attesa, quando il 16 luglio scorso fu assegnato l’ultimo jackpot ad Acireale, in provincia di Catania, del valore di 21,8 milioni euro. Ora la somma messa in palio, che non accenna a frenare la sua corsa, è decisamente più elevata, dato che ha raggiunto una cifra pari a 103,6 milioni di euro.

Dal momento che son passati i primi sei mesi di questo, alla fine dei conti, più che fortunato 2016, è arrivato il momento di fare un primo resoconto delle prestazioni da capogiro del SuperEnalotto. In questo primo semestre infatti, sono stati giocati 676 milioni di euro, se si considerano anche i concorsi del SiVinceTutto. Solo a giugno, si è raggiunta una raccolta giocate che ha superato la soglia dei 111 milioni di euro. Dopo l’ultimo montepremi assegnato l’anno scorso però, il SuperEnalotto non ha mai smesso di premiare i suoi fedeli ed appassionati giocatori. Se si contano i premi delle categorie “5 Stella”, “5+1” ed i “5” più consistenti, dall’inizio dell’anno fino ad ora, si possono facilmente accumulare la bellezza di 20 milioni di premi elargiti in tutto il paese.


Se è vero quindi, che il “6” si sta facendo più che desiderare, è altrettanto vero che le vincite non sono mai mancate e se volete sapere quali sono i dieci premi più alti dell’anno, vi basterà seguire il collegamento ipertestuale. Stesso procedimento invece se volete, prima verificare online le vostre schedine e poi, consultare tutte le quote dell’ultimo concorso del SuperEnalotto, che invece torna domani, con il suo montepremi più ricco d’Europa ed il  quarto più alto di tutti i tempi, nella storia quasi ventennale del gioco più amato dagli italiani.

lunedì 4 luglio 2016

Ultime notizie Archivio notizie