Il jackpot del SuperEnalotto è stato vinto a Caorle (VE), al vincitore vanno 77,7 milioni di euro

Il jackpot del SuperEnalotto è stato vinto a Caorle (VE), al vincitore vanno 77,7 milioni di euro

Per la seconda volta quest’anno si ferma la corsa al rialzo del jackpot: con il concorso di ieri infatti il primo premio del SuperEnalotto è stato vinto a Caorle, in provincia di Venezia. Al vincitore vanno 77.735.412,31 €.

La combinazione estratta ieri sera era 1 8 28 54 82 90, Jolly 5 e SuperStar 25. Il fortunato vincitore che ha centrato la sestina vincente ha speso soltanto 4,50 € per vincere il jackpot milionario, ovvero ha giocato una semplice schedina 5 pannelli. Con questa estrazione sono stati assegnati ovviamente anche molti altri premi: per consultare la scheda di questa estrazione, con tutte le quote, si veda questa pagina. Quello di ieri sera era il più alto premio in palio in tutta Europa ed è il 118° jackpot della storia del SuperEnalotto, collocandosi all’ottavo posto nella classifica dei premi più ricchi mai assegnati a questo gioco.

Non solo: è il nono jackpot finito in Veneto, dove è stato assegnato anche quello precedente soltanto qualche mese fa, il 25 febbraio 2017, a Mestrino (provincia di Padova)  che si trova a circa 120 chilometri da Caorle. Parlando di coincidenze, ce n’è anche una di natura temporale: esattamente cinque anni fa, il 2 agosto 2012, è stato vinto a Roma un altro jackpot del SuperEnalotto, che in quel caso valeva 18,8 milioni di euro. Due ricorrenze che potrebbero far pensare che giocare ai primi di agosto o in Veneto potrebbe portar fortuna!

Ovviamente la caccia al misterioso vincitore è già cominciata, e la ricevitoria in cui è stata giocata la schedina vincente – ovvero la tabaccheria Filippi in viale Santa Margherita a Caorle – è stata immediatamente invasa da curiosi e festeggiatori. La figlia della titolare, Katuscia Mattiuzzi, ha confermato che il vincitore non si è fatto ancora vivo, e che essendo Caorle una zona turistica potrebbe essere un turista tanto quanto uno del posto, anche se spera in quest’ultima eventualità. Katuscia si è inoltre augurata che il fortunato giocatore si ricordi della ricevitoria in cui è diventato milionario, e che qualsiasi segno di riconoscimento anche se non dovuto sarà ben accetto.

Similmente noi ci auguriamo che il vincitore di ieri sera faccia buon uso della propria vincita e che possa portargli tanta felicità, e nel caso fosse in ascolto rimandiamo alla nostra pagina con le istruzioni su come riscuotere. Il jackpot riparte domani da 17,2 milioni di euro, chi se la sente di “accontentarsi” di tale cifra può giocare sia in ricevitoria che online. In bocca al lupo!

mercoledì 2 agosto 2017

Ultime notizie Archivio notizie