Riscuotere una vincita al SuperEnalotto, SuperStar e SiVinceTutto

Pagamento vincite delle giocate in un punto vendita fisico

La riscossione di una vincita effettuata giocando una schedina del SuperEnalotto in uno dei punti vendita fisici che si trovano in Italia avviene in seguito alla presentazione della ricevuta di gioco vincente che deve essere originale e integra. Quest'ultima è infatti considerata l'unico titolo valido ai fini dell'assegnazione del premio vinto.

Il pagamento delle vincite

I pagamento delle vincite è legato all'importo della vincita stessa e viene fatto in accordo alle seguenti modalità:

Norme legali relative al pagamento delle vincite

In accordo al Decreto Legislativo n. 231 del 21 novembre 2007, che definisce norme anti-riciclaggio e regola l'uso di assegni bancari, postali, circolari e i pagamenti in contanti, dal 30 Aprile 2008 le ricevitorie, le agenzie e i punti di pagamento premi non possono più:

Limiti temporali per la riscossione dei premi SuperEnalotto e SuperStar

Per vincite fino a 520,00 euro

La ricevuta della giocata vincente può essere presentata presso un qualsiasi punto vendita fisico entro 60 giorni solari dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale. Oppure dopo il 60o giorno, ma non oltre il 90o giorno solare dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale negli uffici premi del concessionario Sisal in:

Per vincite fino a 5.200,00 euro

La ricevuta della giocata vincente può essere presentata presso la specifica ricevitoria in cui è stata giocata la schedina entro 60 giorni solari dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale;

Oppure dopo il 60o giorno solare, ma non oltre il 90o giorno solare dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale, negli uffici premi del concessionario Sisal in:

Per vincite superiori a 5.200,00 euro e fino a 52.000,00 euro

La ricevuta della giocata vincente può essere presentata presso uno dei punti pagamento premi appositamente abilitati al pagamento di questi importi entro 60 giorni solari dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale;

Oppure dopo il 60o giorno solare, ma non oltre il 90o giorno solare dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale, negli uffici premi del concessionario Sisal in:

Il pagamento verrà effettuato entro 30 giorni solari dalla data di consegna della ricevuta vincente di partecipazione al gioco

Per vincite di importo complessivo superiore a euro 52.000,00 e inferiore a euro 1.000.000,00

La ricevuta della giocata vincente può essere presentata non oltre il 90o giorno solare dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale, esclusivamente negli uffici premi del concessionario Sisal in:

Il premio verrà pagato entro 30 giorni solari dalla data in cui è stata consegnata la ricevuta vincente.

Per vincite di importo complessivo pari o superiore a euro 1.000.000,00

La ricevuta della giocata vincente può essere presentata non oltre il 90o giorno solare dal giorno successivo all'estrazione e alla pubblicazione del Bollettino Ufficiale Generale, esclusivamente negli uffici premi del concessionario Sisal in:

Il premio verrà pagato, se non è stato presentato alcun reclamo, entro 31 giorni solari dalla data in cui è stata consegnata la ricevuta vincente.

Commissioni d'incasso

Le commissioni di incasso sono a carico del vincitore e si applicano secondo la seguente tabella:

Ritenuta del 6% sull'importo vinto eccedente 500€

In ottemperanza al D.D. del 12 ottobre 2011 "Attuazione delle disposizioni contenute nell'articolo 2, comma 3, del decreto legge 13 agosto 2011,n.138, convertito nella legge 14 settembre 2011, n.148, in materia di giochi pubblici" dal 1ยบ gennaio 2012 alle vincite di importo superiore a 500 euro, solo per la somma eccedente 500 euro, sarà applicata una ritenuta del 6%. La vincita verrà pagata al netto della ritenuta applicata.